mercoledì 26 aprile 2017

7 WONDERS DUEL

7 WONDERS DUEL
( gioco base)



VOTO GLOBALE: 7.67

ME MEDESIMO: voto 9.0
A mio parere ci troviamo di fronte alla versione migliorata del classico 7 wonders.
Gioco dalla tensione sempre molto alta, con informazioni, quasi complete, a conoscenza di tutti i giocatori e dalla meccanica per nulla banale...
La tempistica in questo titolo è fondamentale...
Esistono 3 modi per vincere: la vittoria militare ( data dalle carte rosse ), la vittoria scientifica (carte verdi con sei simboli diversi tra di loro) e se nessuna delle tua situazioni si verifica durante la partita si passa al conteggio totale dei punti..(vittoria civile)
Trovo che i primi due modi di vincere siano quelli più difficili da mettere in atto...una partita vinta in quel modo in genere è grazie alla svista dell'avversario.
Per avere una scatola così compatta comunque richiede uno spazio abbastanza ampio per giocarlo.
Si corre il rischio di un minimo di paralisi d'analisi...e i tempi si dilungano... o forse sono solo io che ho amici lenti! =)
Tra i giochi di questa categoria forse il migliore a mio avviso...


IZIA: voto 7.5
Gioco carino anche se non tra i miei preferiti...
Bellissime le illustrazioni e l'ambientazione è abbastanza verosimile.
A mio parere è un po' lungo da preparare considerato che è un filler ma poco male, non è un gran difetto...
Carina l'idea di poter vincere in diversi modi, il problema è che se si gioca sempre con lo stesso gruppo si conosceranno in anticipo le strategia d'azione dei vari giocatori e di conseguenza e di conseguenza si tenderà a rispondere sempre allo stesso modo...questo rende le partite un po' troppo simili l'una all'altra.
Un gioco che da moltissima soddisfazione in caso di vittoria!


GERRY: voto 6.5
7 wonders duel è un bel gioco per sfidarsi testa a testa.
Uno degli aspetti che potrebbe non piacere è il fattore fortuna del gioco dato dalle carte coperte e dalla disposizione casuale di quelle scoperte.
Riuscire a portare avanti la propria strategia e nel frattempo mettere i bastoni tra le ruote all'avversario è il punto cardine del gioco, oltre ad essere la vera sfida da portare avanti turno dopo turno.
La scalabilità ovviamente è ristretta ma per un titolo così forse è quella ideale.
La nota dolente potrebbe essere l'eccessiva fortuna che rende vana anche una buona strategia.


voto su BoardGameGeek: 8.2 (+0.53)

Nessun commento:

Posta un commento